Garante dei diritti dei detenuti


Il Garante si rivolge a tutte le persone, italiane e straniere, detenute negli istituti penitenziari della Regione Marche o sottoposte a misure restrittive alternative alla detenzione. Opera per assicurare agli stessi soggetti l’erogazione delle prestazioni sanitarie a tutela della salute, l’istruzione, la formazione professionale, il miglioramento della qualità della vita, la conservazione del legame affettivo e familiare, il recupero e la reintegrazione sociale e l’inserimento nel mondo del lavoro. Fornisce inoltre al detenuto supporto nell’esercizio del diritto di accesso ad atti e documenti amministrativi. Segnala agli organi regionali e nazionali eventuali fattori di rischio o di danno dei diritti delle persone ristrette nella libertà personale e si attiva nei confronti dell’amministrazione interessata affinché questa assuma le necessarie iniziative al riguardo. Visita gli istituti di pena ed effettua colloqui con i detenuti.

Staff di riferimento

Annalisa Marinelli
071.2298.592
annalisa.marinelli@regione.marche.it

Roberta Papacella
071.2298.293
roberta.papacella@regione.marche.it


Contenuti correlati


In evidenza


Rassegna stampa


Migliori pratiche

Report carceri 2016

Pubblicato il 12/12/2016 immagine

Tag: Garante detenuti

Oltre seicento incontri con i detenuti per fotografare la situazione e prendere in esame le diverse problematiche presenti negli istituti penitenziari marchigiani Un percorso che abbraccia tutto il 2016, che si è concluso con un’ulteriore e più attenta serie di visite negli istituti penitenziari marchigiani, effettuata tra ottobre e novembre, ed anticipata nei mesi precedenti […]

«Visioni»

Pubblicato il 31/1/2013

Tag: Garante detenuti

Volti nelle storie Detenuti della casa circondariale di “Villa Fastiggi” e studenti del liceo artistico Mengaroni di Pesaro Visioni.pdf

Un ponte verso il lavoro

Pubblicato il 29/6/2012 immagine

Tag: Garante detenuti

Progetto realizzato dall’Ombudsman delle Marche in collaborazione con l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione, di San Benedetto del Tronto (AP) e la Comunità Educativa per minori “Lella” di Grottammare per promuovere l’avvio al lavoro dei minori sottoposti a procedimento penale in comunità. Una iniziativa finalizzata ad incentivare percorsi formativi rivolti […]