Garante per l’infanzia e l’adolescenza


Il Garante vigila affinché sia data applicazione alle Convenzioni Internazionali e Europee a favore dei diritti dei minorenni. Può avanzare proposte e fornire pareri su atti normativi riguardanti l’infanzia e l’adolescenza. Accoglie segnalazioni in merito alla violazione dei diritti dei minorenni e sollecita le amministrazioni competenti all’adozione di interventi per la tutela e l’esigibilità degli stessi. Istituisce un elenco di tutori e curatori a disposizione delle Autorità Giudiziarie e ne cura la consulenza, il sostegno e la formazione. Verifica le condizioni e promuove gli interventi volti all’accoglienza e all’inserimento dei minorenni stranieri non accompagnati e di quelli inseriti nel circuito penale.

Staff di riferimento

Dott.ssa Carla Urbinati
071.2298.392
carla.urbinati@regione.marche.it

Francesca Gasparri
071.2298.402
francesca.gasparri@regione.marche.it

Dott.ssa Anna Clora Borghesi
071.2298.545
annaclora.borghesi@regione.marche.it


Contenuti correlati


In evidenza


Rassegna stampa


Migliori pratiche

«La scuola che verrà»

Pubblicato il 9/9/2020

Tag: Garante infanzia

Attese, incertezze e sogni all'avvio del nuovo anno scolastico. Un'indagine inedita di Save The Children, con la collaborazione di Ipsos, che raccoglie il punto di vista delle famiglie sull'impatto del lockdown e sul prossimo rientro a scuola.

REPORT DEL GARANTE SULL’ACCOGLIENZA DEI MINORI FUORI DALLA FAMIGLIA D’ORIGINE

Pubblicato il 13/7/2020

Tag: Garante infanzia

Un’indagine dettagliata su bambini e adolescenti che vivono l’esperienza dell’allontanamento della famiglia d’origine, con particolare riferimento alle realtà dell’affidamento e dei servizi residenziali che operano nelle Marche. E’ quella raccolta nel nuovo report di settore realizzato dall’ufficio del Garante dei diritti, Andrea Nobili, nell’ambito della competenza relativa alla tutela dei minori. Report-Minori-2020